lingua

Primavera

Print Friendly, PDF & Email

Visitare il Distretto delle Miniere, in primavera, significa una immersione delle tradizioni religiose della Pasqua, una per tutte la Settimana Santa di Caltanissetta. Anche la “Sagra del Tataratà” a Casteltermini (la IV domenica di maggio), ha da sorprendere, con i suoi combattimenti simulati in ogni angolo del paese. O la processione dei Sanpauluna di San Cataldo, con i suoi giganti sacri. La Sagra del Mandorlo di Agrigento di febbraio è una dimensione più “profana”, eppure un appuntamento internazionale da non perdere se ci si trova in zona in quel periodo. La scalinata San Giuseppe di Riesi e la straordinaria Tavulata di vicchiareddi a Milena fanno del 19 marzo un giorno speciale. Sul versante naturalistico, la primavera è ideale per visitare la Riserva naturale Orientata “Monte Capodarso e Valle dell’Imera meridionale”, e alla Riserva Macalube fioriscono le orchidee spontanee, uno spettacolo della natura.

 

© 2015 - Distretto Turistico delle Miniere
CCIAA Caltanissetta Via Vittorio Emanuele, 38

Progetto Cofinanziato dall’Unione Europea
Programma Operativo FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Sicilia 2007/2013 Asse 3
Obiettivo Operativo 3.3.3 – Linea di Intervento 3.3.3 A, Attività C
“Investiamo nel vostro futuro”

Caricando...