lingua
Distretto Turistico delle Miniere > Agrigento > Parco Archeologico Valle dei Templi

Parco Archeologico Valle dei Templi

Agrigento
Print Friendly, PDF & Email

Parco archeologico Valle dei Templi-Ivano Mistretta-3

La valle dei templi è stata dichiarata nel 1997 Patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO. Il parco conserva uno straordinario patrimonio monumentale e paesaggistico che comprende i resti dell’antica città di Akragas. Con i suoi milletrecento ettari rappresenta il sito archeologico più grande del mondo ed è caratterizzato dalla presenza di importanti templi dorici del periodo ellenistico. Nel settore orientale, sulla collina, troviamo i templi di Giunone, della Concordia e di Ercole. Le magnifiche vestigia del tempio di Giunone s’innalzano all’estremità della collina rocciosa in una posizione che offre una bellissima vista sui dintorni. Questo tempio, dedicato ai matrimoni, fu eretto nel V secolo a.C. e conserva un colonnato quasi intatto, sormontato dal suo architrave. Il tempio della Concordia invece è un magnifico tempio dorico del V secolo a.C. ed è uno dei tre templi ellenici meglio conservati. L’eleganza delle sue proporzioni lo rende un perfetto esempio dello stile classico. Il tempio di Ercole (dedicato al figlio di Zeus e di Alcmena) è considerato il più antico di Agrigento, in stile dorico arcaico presenta un allineamento di 8 colonne, sormontate da capitelli. Nel settore occidentale si erge il tempio di Zeus che fu uno dei tre più grandi templi del mondo ellenico e il maggiore della Sicilia. Non ne resta granché perché i Cartaginesi lo distrussero nel 406 a.C. in quanto rappresentava, per loro, un esempio insopportabile di modernità. Proseguendo più in basso si trova il tempio di Castore e Polluce di cui restano solo quattro colonne. Due sono i momenti ideali per visitare i templi: al mattino presto, all’apertura, prima che i pullman comincino a riversare masse di turisti o la sera quando i templi sono illuminati dalla luce del tramonto.

 

Via Panoramica Valle dei Templi, Agrigento
Collina dei Templi (Giunone, Concordia e Ercole). Orario d'apertura: tutti i giorni ore 8:30- 19:00.
Le biglietterie chiudono mezzora prima dell'orario di chiusura del sito.
Tempio di Zeus, Santuario delle divinità ctonie e Tempio dei Dioscuri: Orario di apertura: tutti i giorni ore: 9:00-19:00
Biglietto d'ingresso: € 10,00 a persona, Ridotto: € 5,00
Biglietto cumulativo (valle e museo archeologico) € 13,50, Ridotto: €7,00
Ingresso gratuito: la prima domenica di ogni mese. N.B. Non si applica alle visite serali dalle 19:30. Ingresso gratuito solo per i minori di anni 18
Apertura serale e notturna dal 15 Luglio al 18 Settembre, 2015;
Nota Bene: Biglietto d'ingresso gratuito
-cittadini dell'Unione Europea di età inferiore ai 18 anni
-docenti e studenti delle facoltà di Architettura, di conservazione dei Beni culturali, di Scienze della Formazione e dei corsi di laurea in Lettere o materie letterarie con indirizzo archeologico o storico artistico, docenti e studenti delle accademie di Belle Arti; personale dell'Amministrazione dei Beni culturali ed ambientali.
Biglietto ridotto (50%)
-cittadini dell'Unione Europea di età compresa tra 18 e 25 anni;
-docenti delle scuole statali e non statali.
Tel: 0922 621611

 

 

 

© 2015 - Distretto Turistico delle Miniere
CCIAA Caltanissetta Via Vittorio Emanuele, 38

Progetto Cofinanziato dall’Unione Europea
Programma Operativo FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Sicilia 2007/2013 Asse 3
Obiettivo Operativo 3.3.3 – Linea di Intervento 3.3.3 A, Attività C
“Investiamo nel vostro futuro”

Caricando...