lingua
Distretto Turistico delle Miniere > Caltanissetta > Museo mineralogico, paleontologico e della zolfara Sebastiano Mottura

Museo mineralogico, paleontologico e della zolfara Sebastiano Mottura

Caltanissetta
Print Friendly

Museo mineralogico e della zolfara- foto fornite da G.Garro-4

Una nuova struttura, recentemente inaugurata, ospita attualmente in viale della Ragione, il Museo Mineralogico, Paleontologico e della Zolfara Sebastiano Mottura, più semplicemente noto come Museo mineralogico di Caltanissetta, che prima era sito all’interno del limitrofo Istituto Minerario Mottura. Una ricca collezione di minerali e fossili è custodita tra le sue mura, insieme ad un’esposizione permanente dedicata alla tecnologia dello zolfo di Sicilia. Al suo interno si subisce il fascino dello scintillio di circa cinquemila minerali, tra i quali è degna di nota una preziosa aragonite servita da ispirazione per le architetture della nuova struttura museale. La collezione del Museo è stata paragonata ad un album di famiglia della Terra con i suoi splendidi minerali che provengono da ogni parte del mondo: ambra, ametista, oro, pirite, acquamarina, smeraldi, malachite, berillo, cristalli di zolfo e tanto altro. È la Regia Scuola Mineraria, fondata da Sebastiano Mottura, che crea la collezione a scopi didattici, poi arricchita nel corso degli anni, per esempio col dono di un prezioso meteorite da parte dell’imperatore di Etiopia. Ma il fascino della Regia Scuola Mineraria oltre a ispirare i doni degli imperatori, ha anche ispirato lo scrittore siciliano Andrea Camilleri a scrivere il romanzo “Il nipote del Negus”, tratto da una storia vera. Accanto alla collezione mineralogica, bisogna anche sottolineare l’importanza della collezione di fossili: un esemplare di Ammonite Arietites del Giurassico spicca tra modellini, plastici, miniature e reperti legati alle miniere di zolfo e alla civiltà mineraria. La singolare storia di Caltanissetta capitale mondiale dello zolfo tra i secoli XIX e XX è, infatti, narrata dal museo, che ogni anno a settembre ospita la trentennale Borsa – scambio del minerale e del fossile, nota a livello mondiale e molto seguita dagli specialisti.

 

I.I.S.S. "Sebastiano Mottura"
Viale della Regione 71, 93100 Caltanissetta
Aperto dal lunedì al sabato dalle 09.00 alle 13.00
Telefono: 0934 591280 Fax: 0934556662
Email cliso1200p@istruzione.it
Accesso per i portatori di disabilità motorie
Guida in Italiano
Parcheggio riservato e libero

 

 

 

condividi su: Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someone

© 2015 - Distretto Turistico delle Miniere
CCIAA Caltanissetta Via Vittorio Emanuele, 38

Progetto Cofinanziato dall’Unione Europea
Programma Operativo FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Sicilia 2007/2013 Asse 3
Obiettivo Operativo 3.3.3 – Linea di Intervento 3.3.3 A, Attività C
“Investiamo nel vostro futuro”

Menu
Caricando...