lingua
Distretto Turistico delle Miniere > Favara > Miniera Ciavolotta

Miniera Ciavolotta

Favara
Print Friendly, PDF & Email

ciavolotta

La miniera Ciavolotta è stata una miniera di zolfo, posta sopra una collina, tra Favara e il Villaggio Mosè, che è una frazione di Agrigento. La prima proprietà fu di Cafisi Paolo ed eredi, essa è stata una delle maggiori solfatare del comprensorio minerario di Agrigento. La solfatara era già attiva nel 1839, successivamente fu abbandonata ma dal 2010 è coinvolta in un progetto di conversione in parco minerario per una maggiore fruizione turistica. L'attività mineraria è testimoniata sia in superficie che in profondità dalla presenza di diverse aree in cui vi è accumulo di scorie estratte dalla miniera e poi fuse. Altre testimonianze sono i camini di fusione, i resti di forni Gill, impianti di risalita dalla miniera e per la lavorazione dello zolfo, un calcarone e antichi ingressi specie lungo le pareti di gesso.

 

Via Miniera Ciavolotta, Favara

 

 

© 2015 - Distretto Turistico delle Miniere
CCIAA Caltanissetta Via Vittorio Emanuele, 38

Progetto Cofinanziato dall’Unione Europea
Programma Operativo FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Sicilia 2007/2013 Asse 3
Obiettivo Operativo 3.3.3 – Linea di Intervento 3.3.3 A, Attività C
“Investiamo nel vostro futuro”

Caricando...