lingua
Distretto Turistico delle Miniere > Campofranco > Fontana della Rinascita

Fontana della Rinascita

Campofranco
Print Friendly, PDF & Email

Fontana della Rinascita.Elena La Spina-2

La Fontana della Rinascita fu donata a Campofranco dalla Regione Siciliana, quando nelle elezioni regionali del 1955 il comune nisseno registrò la più alta partecipazione di votanti della Sicilia (99%). Realizzata dall'architetto Vittorio Ziino e dallo scultore Giovanni Rosone (1910-2001), nel 1991 è stata restaurata dall’ingegnere Stefano Diprima. La fontana è formata da un anello di bronzo, largo 95 cm e con un diametro di 5 metri, sostenuto da 9 colonne alte 2 metri. All’interno della vasca, su mattonelle di ceramica, è stata raffigurata la vita sociale di Campofranco dal prof. Gaetano Angelico. Dall’interno dell’anello si lanciano in alto e in basso centinaia di zampilli d’acqua illuminati da fari. Sulla superficie esterna dell’anello si trovano rappresentati lo stemma del Comune e la dedica della Regione Siciliana a Campofranco. Nel mese di maggio 2015 la fontana ha subìto, purtroppo, atti di vandalismo da parte di soggetti non identificati, ma il Comune ha avviato un’opera di ristrutturazione a causa di questi tristi eventi.

 

Piazza Vittorio Veneto - Campofranco (CL)

 

 

© 2015 - Distretto Turistico delle Miniere
CCIAA Caltanissetta Via Vittorio Emanuele, 38

Progetto Cofinanziato dall’Unione Europea
Programma Operativo FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Sicilia 2007/2013 Asse 3
Obiettivo Operativo 3.3.3 – Linea di Intervento 3.3.3 A, Attività C
“Investiamo nel vostro futuro”

Caricando...