lingua

Casteltermini

Casteltermini
Print Friendly

Posto su un altura di circa 564 metri sul livello del mare, Casteltermini prende il nome dalla famiglia fondatrice del borgo  “Castello dei Termini”. Il paese agrigentino, di poco più di  8000 abitanti, fu infatti fondato nel 1629 da Giovanni Vincenzo Maria Termini e Ferreri, barone di Chiuddia, discendente da una nobile famiglia Catalana trasferitasi in Sicilia nel 1209 al seguito della regina Costanza che veniva nell’isola per sposare Federico II.  Visitando Casteltermini si viene colpiti dalla bellezza della grande Piazza Duomo dove si trova la maestosa Chiesa Madre e, alla fine di Corso Umberto, dalla scenografica facciata barocca della chiesa di San Giuseppe posta su un basamento roccioso, alla quale si accede attraverso una monumentale scalinata.   Ma la storia di questo paese comincia prima ancora della sua fondazione. A circa tre chilometri dal centro abitato è infatti possibile visitare l’antico Eremo di Santa Croce, unica chiesa a non avere una precisa data di nascita, che custodisce una grande croce lignea che, secondo recenti esami al C14, ne fanno risalire la costruzione all’anno 12 D.C. conferendole il titolo di Croce Paleocristiana e di croce lignea più antica del mondo. Da secoli, per festeggiare il ritrovamento di questa Croce, si organizza ogni anno a Casteltermini (la IV domenica di maggio) la “Sagra del Tataratà” o “Festa di Santa Croce”. Una festa il cui rito è ancora carico di mistero, ma che si può ricondurre ai rituali propiziatori di primavera eseguiti da antiche tribù di arabi abitanti nei territori circostanti e giunto sino a noi con la sua caratteristica danza-battaglia effettuata al ritmo scandito da un grosso tamburo.

 

 

condividi su: Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someone

© 2015 - Distretto Turistico delle Miniere
CCIAA Caltanissetta Via Vittorio Emanuele, 38

Progetto Cofinanziato dall’Unione Europea
Programma Operativo FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Sicilia 2007/2013 Asse 3
Obiettivo Operativo 3.3.3 – Linea di Intervento 3.3.3 A, Attività C
“Investiamo nel vostro futuro”

Menu
Caricando...