lingua
Distretto Turistico delle Miniere > Agrigento > Basilica di Santa Maria dei Greci

Basilica di Santa Maria dei Greci

Agrigento
Print Friendly, PDF & Email

Basilica di Santa Maria dei Greci.Elena La Spina-3

Sulla strada che porta al Duomo, nascosta in un piccolo giardino, si trova questa chiesetta normanna costruita sui resti di un antico tempio dorico. La chiesa risalente al XII-XIII secolo è detta dei Greci perché, durante la dominazione bizantina, fu cattedrale di rito greco-ortodosso. Semplice e severa, la bella facciata presenta linee gotiche che richiamano l’architettura tipica dell’età sveva. L’ingresso è abbellito da un notevole portale archiacuto, la cui chiave presenta uno scudo. L'interno è a tre navate e quella centrale presenta un soffitto ligneo di linea trecentesca, a capriate dipinte. Alle pareti ci sono tracce di riquadri trecenteschi affrescati, rappresentanti scene della vita di Maria, distribuiti attorno alla figura di una Madonna in trono col Bambino, andata in parte distrutta. Durante gli ultimi restauri, sono state trovate la cripta e il colatoio del XIX secolo, dove i membri della Confraternita di Santa Maria dei Greci venivano fatti essiccare, seduti, prima della sepoltura.

 

Apr- Ottobre 10,00-13,30/15,30-19,00
Lunedì chiuso; Per visite contattare Associazione Ecclesia viva, ecclesiaviva@gmail.com
Tel: 3277549152 - 0922 490061

 

 

© 2015 - Distretto Turistico delle Miniere
CCIAA Caltanissetta Via Vittorio Emanuele, 38

Progetto Cofinanziato dall’Unione Europea
Programma Operativo FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Sicilia 2007/2013 Asse 3
Obiettivo Operativo 3.3.3 – Linea di Intervento 3.3.3 A, Attività C
“Investiamo nel vostro futuro”

Caricando...